Microsoft rimuovere le app di Windows con "Windows" nel nome è un errore

Alcuni publisher di applicazioni Windows che utilizzano "Windows" nel nome di app pubblicate hanno ricevuto notifiche legali da Microsoft in febbraio 2018 per modificare il nome e il marchio delle applicazioni o per rimuoverli dal negozio.

Due siti Windows tedeschi, Dr. Windows e Area Windows, ha rivelato che uno studio legale che agisce per conto di Microsoft li ha contattati in merito alle loro app illegali Dr. Windows e Windows Area.

A Martin Geuss, l'editore dell'applicazione Dr. Windows, è stato chiesto di adeguarsi in un giorno. Ha dichiarato di aver ricevuto la nota di sabato e gli è stato chiesto di rinominare o rimuovere l'app fino a domenica per soddisfare la richiesta di Microsoft.

Entrambi i siti hanno inizialmente pubblicato le loro app Windows in 2012 per Windows 8 e li hanno aggiornati nel corso degli anni.

Windows app copyright Windows Store

Microsoft ha rimosso l'applicazione Windows Area nel frattempo da Windows Store. L'applicazione Dr. Windows è ancora disponibile. Martin Geuss ha limitato la portata regionale dell'applicazione ai paesi di lingua tedesca Germania, Austria e Svizzera.

Lo studio legale di Microsoft ha elencato gli Stati Uniti come paese dell'infrazione e il trasferimento potrebbe aver salvato l'app dalla rimozione.

Non è chiaro se sia davvero così, o se l'app verrà rimossa anche nei prossimi giorni o settimane.

Un'altra cosa che non è chiara è se altri editori di applicazioni con applicazioni che hanno "windows" nel nome siano stati contattati da Microsoft.

Un rapido controllo nel Microsoft Store rivela diversi candidati per questo. Questi possono essere raggruppati in due categorie:

  • App che prendono il nome da siti che dispongono di Windows nel nome, e, g, Windows Central, nel blog di Next of Windows o Dr. Windows.
  • App con Windows nel nome, ad es. SoundCloud per Windows, Annunci per Windows o Windows 8 Cheat Keys.

È arbitrarietà se lo studio legale di Microsoft contatta alcuni editori di applicazioni nel gruppo 1 ma non tutti.

Le applicazioni che utilizzano "per Windows" o simili nel loro nome sono probabilmente sicure, ma altre potrebbero non essere sicure in quanto non è chiaro, ad esempio, se "Windows 8 Cheat Keys" è un'app ufficiale o meno.

Parole di chiusura

Microsoft is doing itself a disservice in my opinion. While the company may have the right to ask for the renaming or removal of applications with "windows" in the name, it seems that no one at Microsoft thought of the ramifications that this might have.

Microsoft is asking long-term Windows supporting sites -- some would say fan-sites -- to remove their long-standing apps from the Store. It is impracticable for these sites to rename the application as they'd remove the brand identity if they'd rename the apps.

It is almost impossible to confuse third-party applications created by Windows and Microsoft blogs with official applications by Microsoft.

One thing that Microsoft could do to improve the situation on its end is to add a "first-party" or "official" flag or marker to its own applications in the Store to make it clearer to customers.

It is arbitrary if Microsoft asked only some publishers but not others, and that is in my opinion even worse than asking all publishers.

Affected publishers may also wonder what comes next. Will Microsoft go after established publisher domains like drwindows.de or windowsarea.de next?

Apple and Google do the same by the way on the iOS and Android store.

Ora tu: What's your take on this?

Il post Microsoft rimuovere le app di Windows con "Windows" nel nome è un errore apparve prima gHacks Technology News.

Annunci

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.