Rileva messaggi di posta elettronica Outlook ransomware con RansomSaver

RansomSaver è un add-in per il software di messaggistica di Microsoft Outlook che rileva e protegge da messaggi di posta elettronica ransomware.

La posta elettronica è uno dei principali vettori di attacco di attacchi ransomware. Mentre ci sono altri mezzi di distribuzione, e-mail è ancora una scelta redditizia se si considera che gli aggressori possono inviare e-mail a milioni di utenti in un breve periodo di tempo.

Non aiuta né che un sacco di utenti di computer sono ancora undiscerning quando si tratta di sicurezza della posta elettronica. Se tutti gli utenti sarebbero molto attenti per quanto riguarda i collegamenti e file allegati, la situazione generale sarebbe molto più luminoso per quanto riguarda la sicurezza informatica, conti hacked e botnet.

RansomSaver

ransomsaver

RansomSaver è un add-in per Microsoft Outlook. L'add-on è compatibile con tutte le versioni a 32-bit e 64-bit di Microsoft Outlook a partire con Outlook 2007 e tra cui Outlook 2016 e Outlook per Office 365. Funziona su tutti i sistemi più recenti di Windows XP.

L'applicazione viene installata come Outlook add-in che significa che è integrato in Outlook automaticamente quando si installa. Funziona out of the box, e viene fornito con una manciata di opzioni per di più.

funzione principale del programma è una scansione per ransomware. Esso controlla le email che si selezionano per gli allegati ransomware, e può cancellare l'intero messaggio o solo l'allegato.

Il componente aggiuntivo si sposta i messaggi di posta elettronica in una cartella speciale denominata RansomSaver che crea come una cartella figlio di elementi eliminati in Outlook.

Non è chiaro dalla descrizione sul sito web degli sviluppatori come il componente aggiuntivo determina se un allegato è potenzialmente dannoso o no. Le liste Domande frequenti estensioni che RansomSaver ritiene sospetto.

Le opzioni che i supporti del programma sono semplici: è possibile attivare o disattivare la rimozione degli allegati e / o e-mail, disattivare la funzionalità di scansione fino al prossimo avvio di Outlook, e disabilitare la scansione della cartella Posta eliminata di Outlook.

Le opzioni sono accessibili dalla barra degli strumenti del componente aggiuntivo. Vi si trovano le opzioni per la scansione di cartelle esistenti per gli allegati ransomware e un link per il registro incidente come pure.

Ecco un breve video che mette in evidenza la funzionalità del componente aggiuntivo:

Parole di chiusura

RansomSaver serve a due scopi principali: per rilevare potenziali minacce quando gli utenti messaggi di posta elettronica aperti, e per la scansione di tutte le email esistenti per minacce. Gli utenti più esperti non avranno molto uso per esso, almeno non quando si tratta di loro propri sistemi, ma può proteggere gli utenti meno esperti di eseguire file allegati sui propri dispositivi.

Il post Rileva messaggi di posta elettronica Outlook ransomware con RansomSaver comparso in primo luogo il gHacks notizie di tecnologia.