La Rassegna Asus ROG Strix Z270G Gaming scheda madre

schede madri Micro ATX segnare il punto tra le limitanti schede madri Mini ITX che sono limitati ad un singolo slot di espansione e le schede madri ATX classici che spesso offrono più di ciò che l'utente richiede. Molti utenti hanno bisogno di più di un singolo slot PCIe ma non così ben sette. In questa recensione., stiamo avendo uno sguardo al gioco Asus ROG Strix Z270G, una scheda madre Micro ATX basata sul chipset Intel Z270.

Abbiamo guardato sia Mini ITX e schede madri ATX basata su Z270 di Intel negli ultimi mesi, ma non ancora una scheda madre Micro ATX. Anche se la loro quota di mercato è relativamente bassa, sistemi Micro ATX sono un valido compromesso tra il molto compatta ma fattore limitante Mini ITX e un full-size ATX. L'Asus ROG Strix Z270G Gaming è specificamente progettato per essere la base di un sistema di gioco potente SLI / Crossfire che sarà un po 'più compatta di quella di una scheda madre ATX full-size.

Asus ROG Strix Z270G Gaming Panoramica

Un rapido sguardo alla Asus ROG Strix Z270G gioco rivela che la scheda madre Micro ATX è caricato con le caratteristiche che sono direttamente comparabili in termini di qualità e il numero a quelle di qualsiasi scheda madre ATX intorno alla sua fascia di prezzo. Come è 59 mm meno una scheda madre ATX, l'Asus ROG Strix Z270G Gaming ha tre slot di espansione meno. La configurazione che Asus accompagnava è due full-length PCIe × 16 × asole (8/8 × in SLI / Crossfire) e due brevi PCIe × 1 slot. Ci sono due PCIe × 4 M.2 slot e sei connettori SATA, che dovrebbe essere sufficiente per le esigenze di qualsiasi sistema di gioco o di home entertainment di stoccaggio. Non ci sono nessun connettori nativi U.2, Ma U.2 unità può essere collegato agli slot m. 2 utilizzando adattatori adeguati. Asus non aggiunge i connettori SATA espresso sulla maggior parte della loro gamma di gioco schede madri e la ROG Strix Z270G Gaming è, expectedly, non fa eccezione a questa regola.

I controller della scheda madre ROG Strix Z270G Gaming sono interessanti, ma nulla di straordinario per una scheda madre di questa classe. Per l'audio, Asus è particolarmente orgoglioso del loro sistema di “Supreme FX” audio che implementa il Realtek ALC S1220A (aka ALC1220A) audio CODEC e sta mettendo un sacco di loro sforzi di marketing su di esso. Il chipset Gigabit LAN cablata singolo è molto popolare Intel I219-V, con Asus espressamente la pubblicità l'attuazione della loro funzione di protezione contro le sovratensioni chiamata “LANguard”. Asus ha anche aggiunto un modulo WiFi / Bluetooth da Qualcomm (Atheros QCNFA364A). Infine, Ci sono due porte USB 3.1 controllori ASMedia, uno per l'USB posteriore 3.1 Gen 2 porti (uno di tipo A ed uno di tipo C) e una per l'USB interno 3.1 Gen 2 intestazione. A questo punto, Da ricordare anche che il ROG Strix Z270G Gaming è la prima scheda madre Z270 che abbiamo testato che ha un'USB interna 3.1 Gen 2 intestazione.

Compra ASUS ROG STRIX Z270G GAMING su Amazon.com

Dal nostro test, l'Asus ROG Strix Z270G gioco si comporta bene sotto le sue impostazioni di default, con i riflettori essendo la sua straordinaria performance audio. In termini di velocità grezza e / o la stabilità, non distingue da qualsiasi altra scheda madre tipico Z270, tranne quando rispetto ai modelli che non hanno multi-core turbo attivato per impostazione predefinita o praticano l'overclock sotto la loro configurazione di default. Abbiamo inoltre acquisito ottimi risultati overclocking che sarà certamente piacere agli utenti più avanzati che stanno progettando sulla costruzione di un potente sistema di gioco redditizio.

Confronto di scheda madre
Asus ROG STRIX Z270G GAMING ASRock Z270 Killer SLIGIGABYTE Z270X-Ultra GamingMSI Z270 SLI PlusAsus Prime Z270-AECS Z270H4-I Durathon 2ASRock Fatal1ty Gaming Z270 ITX / acASRock Z270 SupercarrierAsus ROG STRIX Z270G GAMING
Presa di corrente LGA1151 LGA1151
Prezzo consigliato alla revisione $349 $140
DRAM 4 x DDR4 4 x DDR4
Layout di PCIe × 8/8 × x8/x8
BIOS versione testata 0604 2.00
MCT abilitata automaticamente?
USB 3.1 (10 Gbps) 2 × ASMedia ASM2142 Nessuno
M. 2 slot 2 x PCIe 3.0 X4 2 x PCIe 3.0 X4
Porte U.2 No No
Controller di rete 1 Intel I219-v
1 x Qualcomm QCNFA364A
1 Intel I219-v
Controller audio Realtek ALC1220A Realtek ALC892
HDMI 2.0 No No

Rispetto le precedenti schede Z170, le tavole Z270 sulle specifiche di base sono difficilmente diverso. Il Z270 quelli hanno quattro corsie PCIe supplementari configurabili sul chipset, potenzialmente nuovo audio e nuovi controller di rete, e supporto della tecnologia Optane di Intel. Anche se quattro supplementare PCIe corsie suonare come una differenza enorme, si tratta di un aggiornamento importante per l'attuazione di slot M.2 nativi (sulle schede madri Z170-based, questa solito significava disabilitazione qualche altro dispositivo / porta sulla scheda madre). Anche, notare che le unità Optane Intel dovrebbe ancora funzionare su altri chipset come unità; la Z270 permette solo a loro per abilitare la loro tecnologia “Smart caching”.

L'anteprima di Optane memoria (SSD) di Intel: 32GB di memorizzazione nella cache Kaby Lago

Produttori di schede madri individuali saranno spruzzando sulle nuove funzionalità sui loro prodotti Z270 per aiutare la transizione e fornire altri benefici tangibili sopra la vecchia piattaforma. Per leggere in particolare la piattaforma/chip Z170 e le specifiche ivi, nostra profonda immersione in quello che è può essere trovato alla questo link.

Una piccola nota su Naming USB

Una cosa che dobbiamo notare è che l'avvento del chipset Z270 ha portato un cambiamento sulla denominazione delle porte USB. Quello che sapevamo come USB 3.0 porte vengono ora duplicate come “USB 3.1 Gen 1” e le porte 10 Gbps sono ora chiamati “USB 3.1 Gen 2". In primo luogo abbiamo incontrato questo cambiamento, mentre la revisione della MSI Z270 SLI Plus a pochi mesi fa, ma sembra che la maggior parte dei produttori stanno seguendo l'esempio, riscrivere i loro siti web e la ristampa loro manuali. Gli utenti devono essere molto attenti quando connettori molto elevata larghezza di banda sono essenziali.

Fonte

Lasciare una risposta